Benvenuto nel portale della Rete Civica del Comune di Marzabotto - clicca per andare alla home page
HOME » Servizi Finanziari | IMU

clicca per stampare il contenuto di questa paginastampa

I.M.U.


Si ricordano le prossime scadenze IMU per l’anno 2019:

PAGAMENTO IMU 2019

ACCONTO / UNICA SOLUZIONE      17 giugno 2019
SALDO  
16 dicembre 2019

 

PRESENTAZIONE DICHIARAZIONE IMU 2019 (per l’anno d’imposta 2018)

30 giugno 2019

 

 

ACCORDO TERRITORIALE RELATIVO AI CONTRATTI DI LOCAZIONE A CANONE CONCORDATO IN ATTUAZIONE DELLA LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N. 431

 

 

A seguito dell’approvazione del nuovo Regolamento per la disciplina dell’Imposta Municipale Propria e ai fini dell’applicazione delle aliquote inferiori a quella ordinaria per l’anno 2018, il soggetto passivo d’imposta è tenuto a presentare al Comune entro il 31/12 dell'anno in cui si è verificata la condizione una dichiarazione sottoscritta con l’indicazione dell’aliquota applicata.

La dichiarazione ha valore anche per gli anni successivi, se non intervengono modificazioni.

 

News:

A decorrere dal 1° dicembre il pagamento dell’IMU puo’ avvenire anche tramite apposito bollettino postale in alternativa alla delega F24.
Il numero di conto corrente postale a cui fare riferimento e’: 1008857615 e l’intestazione: “PAGAMENTO IMU” per tutti i Comuni.

 

IMU - Aliquote e detrazioni anno 2019 - Deliberazione del Consiglio Comunale n. 3 del 15.03.2019 

Regolamento IMU - Deliberazione del Consiglio Comunale n. 64 del 08.09.2014

Approvazione della relazione di stima delle aree fabbricabili ai fini dell'imposta municipale propria (IMU) - Anno di rierimento 2013

  

 

I moduli si possono trovare:

 - presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico

 - presso l’Ufficio Tributi

 - Direttamante dai link sottostanti

 

Richiesta rimborso IMU

Modello dichiarazione aliquote 2019     

Modello di dichiarazione inagibilità o inabitabilità  

Modalità versamento dell’IMU soggetti non residenti

 

Si pubblica la Risoluzione nr. 1/DF del 17 febbraio 2016 avente ad oggetto “ Disposizioni concernenti la riduzione del 50% della base imponibile in caso di cessione dell’abitazione in comodato ai familiari – Modalità applicative”.

 

- Risoluzione nr. 1/DF del 17 febbraio 2016 >>>

 

 

Dichiarazione IMU:

news

 

 

  NUOVO TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE I.M.U.

La lett. a) del comma 4, dell’art. 10 del D. L. n. 35 del 2013 modifica il comma 12-ter

dell’art. 13 del D. L. n. 201 del 2011 relativo alla presentazione della dichiarazione, laddove sono

presenti le parole “novanta giorni dalla data”. Pertanto, il primo e l’ultimo periodo del comma 12-

ter presentano la seguente formulazione:

 

“12-ter. I soggetti passivi devono presentare la dichiarazione entro il 30 giugno

dell'anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute

variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta, utilizzando il modello approvato con

il decreto di cui all’articolo 9, comma 6, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23. [?]Per gli

immobili per i quali l'obbligo dichiarativo è sorto dal 1° gennaio 2012, la dichiarazione deve

essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello di pubblicazione nella Gazzetta

Ufficiale del decreto di approvazione del modello di dichiarazione dell’imposta municipale propria

e delle relative istruzioni”.

 

Tale modifica normativa ha lo scopo di evitare un’eccessiva frammentazione

dell’obbligo dichiarativo derivante dal precedente termine mobile dei 90 giorni e risolve i problemi

sorti in ordine alla possibilità, da parte dei contribuenti, di ricorrere all’istituto del ravvedimento, di

cui alla lett. b), comma 1, dell’art. 13 del D. Lgs. 18 dicembre 1997, n. 472 che, altrimenti non

avrebbero trovato soluzione.

 

Si deve precisare che la disposizione del D. L. n. 35 del 2013 in commento, oltre a stabilire, a regime, il nuovo termine di presentazione delle dichiarazioni, produce effetti anche su quelle dovute per l’anno 2012 che potranno, quindi, essere presentate entro il 30 giugno 2013.

 

- Decreto

- Modello

- Istruzioni

 

 

 

imu 2019

 

CALCOLO  ANUTEL

IMU  2019

 

 

 

Accedi al servizio di calcolo IMU online

 

 


 

 

 

 

CODICI TRIBUTO:

 

 

I pagamenti dovuti possono essere effettuati mediante il modello F24 (pagabile in ogni banca e in ogni ufficio postale) utilizzando i seguenti codici tributo da inserire nella “SEZIONE IMU (ICI) E ALTRI TRIBUTI LOCALI” – CODICE COMUNE: B689.

 

CODICE TRIBUTO

TIPOLOGIA DI IMMOBILI

ENTE RISCOSSORE

3912

IMU - imposta municipale propria su abitazione principale e relative pertinenze  (versamento sospeso fino al 16 settembre 2013 – escluso A1 A8 A9)

COMUNE

3916

IMU - imposta municipale propria per le aree fabbricabili

COMUNE

3918

IMU - imposta municipale propria per gli altri fabbricati

COMUNE

3925

IMU - imposta municipale propria immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D (aliquota standard 0,76%)

STATO

3930

IMU - imposta municipale propria immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D  (incremento del comune)

COMUNE

359 E

SOLO PER IL VERSAMENTO TRAMITE MODELLO F24 E.P. (ENTI PUBBLICI)

IMU - imposta municipale propria immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D (aliquota standard 0,76%)

STATO

360 E

SOLO PER IL VERSAMENTO TRAMITE MODELLO F24 E.P. (ENTI PUBBLICI)

IMU - imposta municipale propria immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D  (incremento del comune)

COMUNE

 

 

o tramite il bollettino di c/c appositamente predisposto e disponibile presso gli uffici postali.

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 



torna alla pagina precedente
cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
 
<< agosto 2019 >>
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
             
 
 

Comune di Marzabotto
Piazza XX Settembre, n. 1 40043 - Marzabotto tel. +39.0516780511 - fax: +39.051.931350
Indirizzo di posta elettronica certificata: comune.marzabotto@cert.provincia.bo.it
PARTITA IVA : 00530261205 CODICE FISCALE :01042720373


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2007 ::