Benvenuto nel portale della Rete Civica del Comune di Marzabotto - clicca per andare alla home page

AREA CASA

Agevolazioni tariffarie utenze domestiche

 

 

 

 

 

_________________________________________________________________________________________________________________________

BONUS ENERGIA ELETTRICA

 

Che cos'è il "Bonus Sociale" per l'energia elettrica?

Il cosiddetto "Bonus Sociale" è l’agevolazione della spesa sostenuta dai clienti domestici per la fornitura di energia elettrica.

 

Chi ne ha diritto?

Possono accedere al Bonus Sociale, tutti i Cittadini clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica nell'abitazione di residenza, con potenza impegnata:

-  fino a 3 kW, per un numero di persone residenti fino a 4,

-  fino a 4,5 kW per un numero di persone residenti superiori a 4 e

che presentino una certificazione ISEE:

-  con valore dell’indicatore ISEE fino a 7.500€ ;

-  con valore fino a 20.000€ per i nuclei familiari con quattro e più figli a carico.

 

Hanno inoltre diritto al Bonus Sociale per disagio fisico tutti i clienti elettrici presso i quali vive un soggetto affetto da grave malattia, costretto ad utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita (condizione risultante da certificazione ASL) .

 

A quanto ammonta il Bonus Elettrico?

Il valore dell'agevolazione varia a seconda del numero dei componenti della famiglia.

 

Descrizione 

Anno 2012

Numerosità familiare 1-2 componenti € 63
Numerosità familiare 3-4 componenti € 81
Numerosità familiare  oltre 4 componenti € 139
Disagio Fisico € 155

 

 

Il valore del Bonus elettrico è aggiornato annualmente dall’Autorità per l'energia elettrica e il gas entro il 31 dicembre di ogni anno.

 

Come ottenere l’agevolazione

Per ottenere l’agevolazione gli utenti che ne hanno diritto devono presentare apposita domanda ai competenti uffici comunali presentando attestazione ISEE aggiornata, una fattura relativa alla fornitura ed un documento di

 

 

_______________________________________________________________________________________________________________________

BONUS GAS

 

Che cos'è il Bonus sulla bolletta del gas?

E’ una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Il Bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dalla delibera ARG/gas 8809 dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas, con la collaborazione dei Comuni.

Il Bonus vale esclusivamente per il gas metano distribuito a rete (e non per il gas in bombola o per il GPL), per i consumi nell’abitazione di residenza.

 

Chi ha diritto al Bonus Gas?

Il Bonus può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale, se in presenza di un indicatore ISEE:

-  non superiore a 7.500 euro;

-   non superiore a 20.000 euro per le famiglie numerose (con più di 3 figli a carico).

 

Quanto vale il Bonus Gas?

Il valore del Bonus Gas è determinato ogni anno dall’Autorità per l'energia elettrica e il gas per consentire un risparmio del 15% circa sulla spesa media annua presunta per la fornitura di gas naturale (al netto delle imposte). Il valore del Bonus è differenziato:

-  per tipologia di utilizzo del gas (solo cottura cibi e acqua calda; solo riscaldamento; oppure cottura cibi, acqua calda e riscaldamento insieme);

-  per numero di persone residenti nella stessa abitazione;

-  per zona climatica di residenza (in modo da tenere conto delle specifiche esigenze di riscaldamento delle diverse località).

 

 

Descrizione

Importo 2012

1-4 persone

Importo 2012

da 5 persone

 Acqua Calda Sanitaria e/o cottura cibo  € 36  € 56
 Riscaldamento autonomo / centralizzato:  € 138  € 192
 Totale  € 173    € 248

 

Il valore dell’agevolazione viene riparametrato in base all’utilizzo

 

Come ottenere l’agevolazione

Per ottenere l’agevolazione gli utenti che ne hanno diritto devono presentare apposita domanda ai competenti uffici comunali presentando attestazione ISEE aggiornata, una fattura relativa alla fornitura ed un documento di identità valido.

 

 

 _______________________________________________________________________________________________________________________

 

Agevolazioni tariffarie sul servizio idrico - Bonus idrico: procedimento

 

 Il Bonus idrico consiste in un contributo sui costi della bolletta dell'acqua per titolari di utenza idrica con determinati valori ISEE.

 

COSA E':

L'Agenzia Territoriale dell'Emilia Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti (ATERSIR) ha previsto agevolazioni economiche relative alla tariffa del servizio idrico integrato in base al valore Isee del nucleo familiare. Il servizio idrico integrato è costituito dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura, di depurazione delle acque reflue e di gestione delle acque meteoriche. L'agevolazione concessa sarà applicata direttamente sulla bolletta del Servizio Idrico.

 

FINALITA':

L'agevolazione mira a realizzare un sistema di sostegno omogeneo su tutto il territorio di competenza di ATERSIR, e attua il principio secondo cui ogni cittadino gode di pari dignità ai fini dell'accesso all'erogazione nell'acqua nonché i principi di sostenibilità economica, ambientale e sociale, sanciti dalla direttiva 2000/60 dell'Unione Europea.

 

DOVE RIVOLGERSI:

Per ogni informazione e per la presentazione delle domande occorre rivolgersi allo Sportello Sociale del Comune di Marzabotto nei giorni di martedì, giovedì e sabato ore 8.30 - 12.30.

 

Chi può presentare domanda di Bonus Idrico

La domanda per il bonus idrico può essere presentata da tutti gli utenti domestici con un contratto di fornitura diretto o condominiale, se in possesso di un indicatore ISEE inferiore o uguale a 10.000 €.

Vengono individuate due distinte categorie di beneficiari:

-  gli utenti domestici diretti, ovvero gli utenti finali titolari di un contratto di fornitura del servizio idrico integrato;

-  gli utenti domestici indiretti, ovvero gli utenti finali non titolari di un contratto di fornitura del servizio idrico integrato (nel caso di forniture condominiali o comunque plurime con un unico contatore centralizzato).

 

Modalità di richiesta e scadenza

Per fare domanda di Bonus idrico occorre presentare domanda entro il  30 Settembre di ogni anno.

Alla domanda devono essere allegati:

-  Copia della fattura del servizio idrico, bolletta dell'acqua dell'anno per il quale viene fatta richiesta di agevolazione;

-  Attestazione ISEE in corso di validità;

-  Copia fotostatica di un proprio documento d'identità in corso di validità;

-  Per i cittadini extracomunitari copia del permesso/carta di soggiorno almeno annuale in corso di validità o documentazione comprovante l'avvenuta richiesta di rinnovo;

 

ATTENZIONE:

Tutte le domande presentate a partire dal 01/01/2015 devono essere corredata con il nuovo ISEE 2015, anche se si è in possesso di un vecchio ISEE ancora valido.

 

Le agevolazioni per gli utenti aventi i requisiti richiesti dal regolamento sono previste nella misura massima di:

-  60 € per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di 8 componenti) in presenza di un indicatore ISEE minore o uguale a 2.500 €.

-  40 € per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di 8 componenti) in presenza di un indicatore ISEE maggiore di 2.500 € e minore o uguale a 10.000 €.

 

L'erogazione del contributo avviene nell'anno successivo a quello di presentazione della domanda.

 

INFORMAZIONI FINALI

Normativa:

Regolamento Agevolazione tariffarie alle utenze deboli del servizio idrico integrato (ATERSIR)

Responsabile di procedimento: Responsabile Ufficio Servizi alla Persona del Comune di Marzabotto

 

Modulistica e regolamento

-  Regolamento Bonus Idrico

-  Modulo per la presentazione della domanda 

 

 



torna alla pagina precedente
cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
 
<< settembre 2019 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Comune di Marzabotto
Piazza XX Settembre, n. 1 40043 - Marzabotto tel. +39.0516780511 - fax: +39.051.931350
Indirizzo di posta elettronica certificata: comune.marzabotto@cert.provincia.bo.it
PARTITA IVA : 00530261205 CODICE FISCALE :01042720373


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2007 ::