Benvenuto nel portale della Rete Civica del Comune di Marzabotto - clicca per andare alla home page

AREA FAMIGLIA E COMUNITA'

 

Assegno di maternità

 

 

L’assegno è stato istituito dall’art.66 della legge n.448/98 con effetto dal 01.01.1999 ed è oggi disciplinato dal D.P.C.M. 21 dicembre 2000 n.452 e dall’art.74 del D.Lgs.151/2001 (Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e della paternità).

 

L’assegno spetta, per ogni figlio nato, alle donne che non beneficiano di alcun trattamento economico per la maternità (indennità o altri trattamenti economici a carico dei datori di lavoro privati o pubblici), o che beneficiano di un trattamento economico di importo inferiore rispetto all’importo dell’assegno (in tal caso l’assegno spetta per la quota differenziale).

 

Alle medesime condizioni, il beneficio viene anche concesso per ogni minore in adozione o affidamento preadottivo purché il minore non abbia superato i 6 anni di età al momento dell’adozione o dell’affidamento (ovvero la maggiore età in caso di adozioni o affidamenti internazionali). Il minore in adozione o in affidamento preadottivo deve essere regolarmente soggiornante e residente nel territorio dello Stato.


 

Requisiti

 

Ha diritto all'assegno la cittadina italiana, comunitaria o extracomunitaria in possesso della carta di soggiorno che:

  • è residente nel Comune di Marzabotto;
  • ha avuto un figlio o ha adottato un minore o ha in affidamento preadottivo un minore;
  • non beneficia, per lo stesso evento di trattamenti previdenziali di maternità dell'INPS o di altro Ente;
  • fa parte di un nucleo familiare che, se formato da 3 componenti, è in possesso di risorse economiche non superiori alla soglia stabilita annualmente dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le politiche della famiglia (con riferimento all'indicatore della situazione economica ISE). 
     

Termini
Le domande devono essere presentate entro 6 mesi dalla data di nascita del figlio o dalla data di ingresso del minore nella famiglia anagrafica.

 

Concessione e misura dell'assegno

L’assegno viene concesso con provvedimento del Comune ed è pagato dall’INPS, in un’unica soluzione, entro 45 giorni dalla data di ricevimento dei dati trasmessi dal Comune che rimane comunque competente per i controlli o per i provvedimenti di revoca anche se il richiedente ha mutato residenza successivamente alla concessione dell’assegno.

L’importo dell’assegno (rivalutato al 1 gennaio di ogni anno, sulla base della variazione dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati calcolato dall’ISTAT) è determinato con riferimento alla misura mensile vigente alla data del parto o dell’ingresso in famiglia del minore. E' possibile consultare importi degli assegni e soglia di accesso, riparametrata ogni anno, alla pagina http://www.inps.it/servizi/Comuni/Prestazioni_sociali.htm al link Informazioni/Normativa.


Documentazione da presentare

  • Domanda redatta su apposito modulo "Assegno di maternità" disponibile presso l’Ufficio Servizi alla Persona o l’U.R.P. del Comune;
  • Certificazione attestante l'indicatore della situazione socioeconomica (ISEE);
  • Carta di soggiorno.

Normativa di riferimento

Legge n.448 del 23/12/1998
Misure in materia di politiche sociali e del lavoro:  Articolo 66: Assegno di maternità

 

Per maggiori informazioni

visita il sito dell'INPS alla sezione "Prestazioni Sociali"

http://www.inps.it/servizi/Comuni/Prestazioni_sociali.htm

 

 

 

 



torna alla pagina precedente
cerca nel sito
motore di ricerca
Leggibilità
LeggibilitàVisualizza il testo con caratteri normali  Visualizza il testo con caratteri grandi  Visualizza il testo con contrasto elevato  Visualizza i contenuti senza la presenza della struttura grafica
 
<< settembre 2019 >>
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 
 

Comune di Marzabotto
Piazza XX Settembre, n. 1 40043 - Marzabotto tel. +39.0516780511 - fax: +39.051.931350
Indirizzo di posta elettronica certificata: comune.marzabotto@cert.provincia.bo.it
PARTITA IVA : 00530261205 CODICE FISCALE :01042720373


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl - Copyright © 2007 ::